VALLE DEL VOLTURNO. La seconda parte di quest’inverno si concentrerà con grande probabilità nell’avvio della campagna elettorale nei numerosi centri dove gli elettori torneranno al voto per il rinnovo del Consiglio comunale. Si tratta di ben cinque comuni nell’area della Valle del Volturno ed in dettaglio più precisamente: Acquaviva d’Isernia, Castel San Vincenzo, Conca Casale, Pizzone e Colli a Volturno. Quasi sicuramente, sfumata la prima data di maggio, le votazioni dovrebbero svolgersi il 12 giugno come data quasi certa. Per questo motivo le campagne elettorali nei centri chiamati alle urne sono partite già dalle festività natalizie. Previsti scontri interessanti a livello politico a Colli a Volturno, il comune, tra questi più grande chiamato alle urne con una popolazione di quasi 1400 persone. Ad Acquaviva d’Isernia, comune attualmente commissariato per le dimissioni del sindaco Lenio Petrocelli, ancora poco chiare ai cittadini, probabilmente scenderanno in campo forze nuove. Infine a Conca Casale, Pizzone e Castel San Vincenzo, potrebbero esserci le riconferme a livello di candidature dei sindaci uscenti e cioè Luciano Bucci, Letizia Di Iorio e Domenico Di Cicco. Intanto, per ora è prematuro parlare di nomi, l’importante è conoscere la data dello scontro elettorale. Red. News.

Comune di Acquaviva d'Isernia
Comune di Acquaviva d’Isernia