Cronaca

Isernia: due scosse di terremoto di lieve entità questa mattina. Sciame sismico nell’area ai confini con l’Abruzzo.

Pubblicato: 04-03-2016 - 334
Isernia: due scosse di terremoto di lieve entità questa mattina. Sciame sismico nell’area ai confini con l’Abruzzo. Cronaca

Isernia: due scosse di terremoto di lieve entità questa mattina. Sciame sismico nell’area ai confini con l’Abruzzo.

Pubblicato: 04-03-2016 - 334


ISERNIA. Un terremoto di magnitudo 2.3, seguiti poi da una nuova scossa con magnitudo locale 2.0, è stato registrato questa mattina alle ore 6 e 26 dalla rete nazionale dell’Ingv , sala simica di Roma. L’epicentro, della scossa, solamente strumentale e avvertita davvero da pochi, è stato localizzato ai confini con l’Abruzzo e più precisamente tra i comuni di: San Pietro Avellana, Vastogirardi, Roccasicura, Castel Di Sangro, Rionero Sannitico, Capracott, Forlì del Sannio, Ateleta, Castel Del Giudice e Carovilli. Evento con profondità di 18km. Nessun danno a cose o persone. Red. Cronaca

 




Articoli Correlati