Presenti big della politica regionale.

POZZILLI. Serata davvero importante e per certi versi indimenticabile quella di ieri per l’amministrazione comunale di Pozzilli. Infatti, l’occasione era quella attesa da anni. Il sindaco Stefania Passarelli, accompagnata dalla presenza di Vincenzo Cotugno, Carlo Veneziale, Paolo Di Laura Frattura ed Aldo Patriciello, ha avuto l’onore di tagliare il nastro alla sede unica del Comune di Pozzilli e del Consorzio per lo sviluppo industriale. Uno stabile in fase di realizzazione, quello di via dell’Industria, completato dopo anni di lavori. L’obiettivo comune, come spiegato più volte nel suo intervento da Stefania Passarelli, è quello di ottimizzare costi, spese e spazi di azione per i dipendenti delle due strutture. Per i cittadini non muniti di mezzo di trasporto sono in fase di attivazione delle navette dal centro abitato di Pozzilli fino alla sede comunale. In questo modo tutte le attività necessarie potranno essere svolte senza nessun tipo di problema. Grande la soddisfazione espressa proprio dal sindaco Passarelli che ha visto giungere a termine un altro obiettivo importante per l’intera collettività.

Il taglio del nastro
Il taglio del nastro