POZZILLI. Notte davvero movimentata quella appena trascorsa in paese. I cittadini di Pozzilli sono stati allarmati da una improvvisa fuga di gas. L’intervento, portato a compimento dai Vigili del Fuoco di Isernia, intorno alle ore 24, si è reso necessario in una palazzina nei pressi dell’Istituto Neuromed. Tutti i condomini sono stati evacuati dall’edificio a seguito della segnalazione di una fuga di gas da parte di un cittadino. Anche il forte odore sprigionato ha fatto scattare l’allarme. Sul posto, oltre che i Vigili del Fuoco, anche Carabinieri e Polizia.

L’edificio è stato messo in sicurezza dopo oltre due ore di lavoro. Gli abitanti sono tutt’ora rientrati all’interno dei loro appartamenti, al termine completo delle operazioni di bonifica.