Laboratori , escursioni e visite guidate per conoscere il territorio del Pnalm.

PIZZONE. In autunno, nella Comunità Ospitale di Pizzone, un borgo della provincia di Isernia, si propongono una serie di iniziative per scoprire natura, artigianato e il patrimonio culturale di un territorio ancora poco conosciuto ma unico nel suo genere.Nei mesi di ottobre e novembre, nel bel mezzo della natura incontaminata del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, sarà possibile godere di un’atmosfera festosa e piena di iniziative. Il 22 e 23 ottobre il Piccolo Laboratorio di Scarpe Marruca propone un incontro per conoscere come fabbricarsi delle scarpe su misura. I partecipanti realizzeranno con le proprie mani un paio di scarpe con materiale di prima qualità e tecniche dell’artigianato tradizionale. Sempre il 22 e 23 ottobre si potranno conoscere le bellezze del Parco Nazionale con due giornate dedicate agli “Alberi Maestri. In scena l’autunno nelle foreste dell’orso” in cui scoprire i segreti della foresta appenninica e della sua variegatissima corte arborea. Camminate, lezioni di riconoscimento, degustazioni e piccole letture scelte di letteratura, ispirata nei secoli dal bosco e dagli alberi.

Il 5 e 6 novembre si terrà il Laboratorio Artigianale di Cesteria, un breve corso di due giorni per imparare a intrecciare i vimini in modo creativo. Un modo antico di imparare, andando a toccare con mano tutte le parti del ciclo… dalle piante ai cesti. Durante il laboratori si avrà la possibilità di capire come riconoscere le piante utili e le erbe spontanee, dove crescono, come si coltivano, quando si tagliano e come si conservano. Nei mesi di ottobre e novembre, per chi è amante della cultura, non mancheranno le visite guidate nel borgo e nell’area Archeologica di San Vincenzo a Volturno.

locandina-pizzone-corretta
Locandina Eventi autunnali Pizzone (Is)