FILIGNANO. Una tradizione che ripercorre gli anni che furono e che fa tornare indietro nel tempo. Il fine settimana che sta trascorrendo a Filignano è caratterizzato dallo svolgimento delle feste patronali dedicate a Sant’Antonio da Padova e alla Beata Vergine Maria.

Eventi che la popolazione locale attende con grande fermento e amore. Questa mattina la solenne processione per le vie del paese con le statue dei santi che sono state condotte a spalle per le vie principali di Filignano, accompagnate dalla banda di Roccavivara e dalle autorità presenti all’evento religioso, tra cui il sindaco Lorenzo Coia ed i rappresentanti tutti dell’Amministrazione Comunale di Filignano. I festeggiamenti proseguiranno in serata con musica in piazza e lo spettacolo di fuochi pirotecnici tanto atteso.