Grande soddisfazione del sindaco Sparacino. “Tra oltre 140mila progetti in tutta Italia è stato scelto anche il nostro”.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA RENATO SPARACINO – SINDACO DI SCAPOLI (IS).

SCAPOLI. Apprendiamo con soddisfazione e compiacimento che il Governo Nazionale, nell’ambito del più grande progetto di recupero della bellezza quale patrimonio fondamentale del nostro Paese, ideato nell’anno 2016 dal Governo Renzi, ha finanziato con 200.000 Euro la ristrutturazione e l’ammodernamento tecnologico del Museo Internazionale della Zampogna “P. Vecchione” di Scapoli.

La soddisfazione è ancora maggiore considerato che la commissione selezionatrice dei progetti, su circa 140.000 richieste pervenute da tutta Italia, ha ritenuto meritevoli di finanziamento soltanto 273 progetti, tra i quali quello di Scapoli.

Vengono premiati così, anche a livello nazionale, gli sforzi profusi dall’Amministrazione Comunale nella tutela e promozione della cultura e delle tradizioni locali. Nell’ambito del progetto sarà previsto nello specifico l’allestimento di un nuovo padiglione e l’ampliamento della collezione di strumenti esposti con l’acquisizione di nuovi pezzi unici e molto rari nonché la possibilità di offrire ai visitatori un percorso multimediale e innovativo, al passo con i tempi e proiettato nel futuro, che renderà ancora più unica ed entusiasmante la visita museale con immagini e suoni dei tanti strumenti collezionati.