Sul terreno di gioco del Castaldi di Roccaravindola Roberto Guerra, Maria Letizia Proia e Domenico Di Legge.

ROCCARAVINDOLA. Va avanti con successo il progetto che la società sportiva Asd Boys Roccaravindola sta portando avanti in collaborazione con il Frosinone Calcio, società professionistica della quale è Accedemia Ufficiale. Si è ripetuto nel pomeriggio odierno uno dei soliti incontri tecnici e sociali che la società Frosinone riserva alle scuole calcio che rientrano nella grande famiglia che si è venuta a creare ormai da anni su gran parte del territorio italiano. Il progetto dell’Accademia Ufficiale adottato a pieno dal presidente dell’Asd Boys Roccaravindola Luciano Di Stefano e da tutto lo staff dirigenziale mira alla formazione dei calciatori in maniera completa. Non conta solo l’aspetto fisico, tecnico e tattico, ma soprattutto la persona e come questa possa interagire nel gruppo e con il gruppo. Per fare questo occorrono figure preparare che operino con i giovani sia nell’ambito del campo, vedasi i tecnici dell’Asd Boys, tutti qualificati a livello federale, e soprattutto anche gli operatori del sociale.

dig

A loro va il compito di formare il giovane atleta completo che possa riversare all’esterno i propri problemi a volte derivanti anche dalla timidezza o altro e farli sciogliere nella pratica dell’attività sportiva. L’aspetto educazione e la relazione con il compagno più prossimo è fondamentale per questa metodica di preparazione voluta a livello nazionale dal Frosinone Calcio. Presenti questo pomeriggio sul Castaldi di Roccaravindola, il responsabile del progetto delle Accademie autorizzate del Frosinone Calcio Roberto Guerra, la psicologa dello sport Maria Letizia Proia e il preparatore motorio Domenico Di Legge. A loro il compito, insieme ai tecnici dell’Asd Boys di lavorare fattivamente sul campo. Al termine degli allenamenti specifici, che hanno visto protagonisti i piccoli del settore di base della scuola calcio, il pomeriggio di confronto è terminato con una seduta specifica con la psicologa dello sport e con un report completo della attività svolte.

Legame tra le due società sportive che si rinsalda fortemente grazie a questo tipo di attività che oltre a formare le nuove leve del futuro tende a sottolineare gli aspetti dello stare insieme e del creare gruppo, concetto chiave fondamentale per chi vuole praticare qualsiasi tipo di attività sportiva.

dav
dav