COLLI A VOLTIRNO. Una vera e propria rapina col botto. Alle luci dell’alba ladri esperti hanno fatto saltare e divelto con carica esplosiva violentissima il bancomat posto in pieno centro in paese. La postazione bancomat era incastonata nelle mura della casa comunale.

Intorno alle 4 del mattino la fortissima esplosione che ha svegliato parte del paese. Si era pensato davvero a qualcosa di tremendo in un primo momento.

Pare che le telecamere di sicurezza del comune e della banca, dalle prime indiscrezioni, abbiamo ripreso i rapinatori che avrebbero agito a volto scoperto.

Sul posto i Carabinieri di Venafro.e Colli e alcuni rappresentanti dell’amministrazione comunale, perché nell’esplosione anche la casa comunale avrebbe subito qualche danno. Il portone d’ingresso completamente scardinato e diverse le crepe nei muri causati dalla detonazione violentissima. Indagini tutt’ora in corso e risveglio particolare per tutta la popolazione collese. La Banca è la Popolare di Puglia e Basilicata. Ancora da quantificare il bottino finale.

Foto: