Buone notizie per le provincie Italiane e soprattutto per quelle molisane. Sono in arrivo importanti fondi per garantire la manutenzione di strade e scuole. Avviato il riparto di ben 3.7 miliardi di euro su tutto il territorio nazionale. Ad annunciarlo la Portavoce alla Camera dei Deputati Rosalba Testamento proprio in queste ore.

“ La Conferenza Stato-città ed autonomie locali ha espresso l’intesa sul decreto del Ministro dell’Interno, di concerto con il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e del Ministro dell’Economia e delle Finanze, che ripartisce le risorse messe a disposizione in legge di Bilancio 2019 per la manutenzione affidata alle province. Si tratta di uno stanziamento di 250 milioni all’anno dal 2019 al 2033, a valere sul fondo investimenti per gli enti territoriali.

Per garantire la corretta elaborazione dei piani di sicurezza, saranno fatte nuove assunzioni tra figure ad alto contenuto tecnico-professionale come ingegneri, architetti, geometri, tecnici della sicurezza ed esperti in contrattualistica pubblica e codice appalti e simili.

Investire nella manutenzione di strade ed edifici pubblici – SCRIVE ROSALBA TESTAMENTO SU FACEBOOK –  è la prima grande opera di cui questo Paese ha bisogno. Abbiamo firmato un Decreto per sbloccare 250 milioni di euro annui per le Province fino al 2033, oltre ai già stanziati 400 milioni di euro per i Comuni sotto i 20 mila abitanti. Qui sotto trovate, ad esempio, i fondi per il #Molise.

Ci accusano di tagliare, ma evidentemente si stanno confondendo con il nostro taglio dei costi e dei vitalizi della classe politica”

RIPARTIZIONE FONDI PROVINCE MOLISANE: