COLLI A VOLTURNO. E’ dei giorni scorsi la notizia del prestigioso incarico conferito al dottor Vincenzo De Luca, diplomatico isernino, che è stato nominato nuovo ambasciatore italiano in India. Un ruolo di assoluto prestigio che giunge al culmine di una carriera costellata di successi per il diplomatico nato ad Isernia, figlio di una docente del fascitelli di Isernia e di un medico, molto noto in Molise, per essere stato appunto medico condotto per diverso periodo nel comune di Colli a Volturno, dove tutti ancora lo ricordano con grande affetto.

I genitori dell’ambasciatore De Luca vivevano a Colli a Volturno nel pieno centro cittadino. Addirittura la mamma tradusse, essendo docente, come appena citato, una parte molto importante del Chronicon Vulturnense.

Al diplomatico vanno i complimenti e la stima affettuosa del sindaco di Colli a Volturno Emilio Incollingo e di tutta l’amministrazione cittadina.