ISERNIA. Nel mese di dicembre 2019 la Federazione Italiana Pallacanestro (FIP) ha voluto concedere un grande onore ad un uomo di pallacanestro navigato e molto conosciuto in tutto il Molise. L’Isernino , originario di Colli a Volturno, Claudio Incollingo, è stato nominato allenatore benemerito con una motivazione di tutto rispetto: “Aver dimostrato nel corso della carriera ineccepibili doti tecniche e morali nella diffusione della pallacanestro”. Una qualifica di non facile ottenimento per i coach di tutta Italia.

Claudio Incollingo, partendo dal quartiere Teglia di Colli a Volturno ha ottenuto una carriera di enormi successi, tasselli messi in fila l’uno dopo l’altro. Ogni anno vengono nominato solo 10 tecnici in tutta Italia che poi diventano coach benemeriti. Il Molisano Incollingo in questo modo entra a far parte di una ristretta cerchia di allenatori. Il primo tesseramento Fip di Claudio Incollingo risale addirittura al 1979, ben 40 anno orsono.

Coach Claudio Incollingo