VENAFRO. Alcuni nostri lettori ci hanno segnalato quello che è possibile vedere ad occhio nudo da questa mattina all’interno del corso del lungo Rava a Venafro. Le foto che vi proponiamo evidenziano la presenza, visibile anche ad occhio nudo di sostanze oleose e schiumogene che corrono e palo d’acqua nel Rava. Difficile capirne la provenienza, ma anche l’acqua in giornata pare più scura del solito. Una segnalazione accurata che ci è giunta da due nostri affezionati lettori e amanti delle problematiche ambientali ad ogni livello.

GUARDA LE FOTO: