Garante regionale incontra i Responsabili delle Comunità per minori
Primo tavolo tecnico in materia di accoglienza

Il Garante dei diritti della Persona ha avvertito la necessità diistituire un tavolo tecnico nell’ambito della tutela dei minori, così come previsto dalla Legge regionale n. 17 del 2015, all’articolo 12.

Il Tavolo prevede una serie di step volti a tutelare i minori collocati presso le strutture di accoglienza/comunità/casa famiglia.
Il primo step, tenutosi questa mattina presso la sede della Regione Molise, alla presenza dei responsabili di tutte le strutture per minori presenti sul territorio regionale, ha permesso di raccogliere tutte le criticità che quotidianamente tali strutture si trovano ad affrontare.
Il secondo step prevede il coinvolgimento dei competenti soggetti istituzionali affinché le richieste e le criticità emerse, e accolte dal Garante, siano affrontate e sostenute in maniera sinergica.
Nella consapevolezza che le numerose istanze e criticità emerse richiedano un impegno comune, il Garante Leontina Lanciano ritiene che le stesse non possano essere ignorate.
Di qui la volontà di creare un tavolo tecnico permanente che consenta alle strutture di essere costantemente supportate e ascoltate dalle Istituzioni.
L’iniziativa ha incontrato la soddisfazione dei partecipanti, i quali si sono sentiti finalmente compresi e supportati nella propria attività, rivolta al sostegno delle fasce più deboli della nostra società.

Leontina Lanciano sottolinea che continuerà a lavorare per il superamento delle criticità emerse, coinvolgendo le Istituzioni preposte.
Queste le strutture partecipanti al primo incontro:
Comunità Papa Giovanni XXIII – Casa Famiglia “S. M. Goretti”- Termoli
Comunità Papa Giovanni XXIII – Casa Famiglia “Laudato Sii” – Larino
La Casa di Kore – Termoli
Figlie del Divin Zelo – Campobasso
Comunità alloggio per minori “Giovanni Paolo II” – Pescolanciano
Associazione Casa Famiglia “Don Giovanni Battista” – Campobasso
Coop. Soc. Teniamoci per Mano – Isernia
Piccolo Principe Soc. Coop. – Limosano