Le iniziative a Colli a Volturno e Pizzone.

Tra le numerose iniziative proposte in questi giorni di quarantena forzata a causa del Coronavirus spiccano quelle dei sindaci Emilio Incollingo di Colli a Volturno e di Letizia Di Iorio di Pizzone. 

I sindaci hanno infatti chiesto a ragazzi e bambini , in alcuni casi anche a genitori ed adulti, dei rispettivi paesi , di disegnare un arcobaleno e scrivere “andrà tutto bene” su lenzuola o cartelloni da appendere poi ai balconi.

L’idea nasce dalla consapevolezza di tutti di aver bisogno di un’ondata di positività in questo momento difficile, oltre al bisogno necessario di tenere per qualche ora i ragazzi impegnati in un’attività simpatica ed educativa.

Non è altro che un modo innovativo e divertente per ricordare a tutti noi che presto torneremo alla normalità delle nostre vite.