L’Amministrazione Comunale di Venafro e l’Ambito territoriale sociale di Venafro hanno lanciato nei giorni scorsi l’avviso pubblico riguardante l’avvio del progetto “Res Publica”.

Verranno selezionati, grazie a questa iniziativa, 23 lavoratori disoccupati al fine di creare un progetto di utilità diffusa in diversi ambiti di attuazione:

-valorizzazione del patrimonio ambientale, tutela degli assetti idrogeologici, bonifica dall’amianto;

-valorizzazione del patrimonio pubblico urbano;

-valorizzazione dei beni culturali;

-allestimento e custodia di mostre relative e prodotti, oggetti e attrezzature del territorio, nonché il recupero o riordino di beni archivistici;

-riordino straordinario di archivi e recupero di lavori arretrati di tipo tecnico e amministrativo;

-attività ausiliare di tipo sociale a carattere temporaneo.

Per candidarsi i lavoratori dovranno produrre autocertificazione che attesti il possesso dei requisiti da presentare entro e non oltre la pubblicazione dell’avviso di avvio del bando di selezione. Modalità e documentazione utile per redigere la domanda si potranno scaricare dal sito web:

https://www.ambitoterritorialesocialevenafro.it/