A Castel Di Sandro potremmo avere 40mila tifosi al giorno.

CASTEL DI SANGRO. Ormai manca solo l’ufficialità che dovrebbe arrivare a giorni. Il Napoli cambia sede del ritiro e dopo anni si sposta dalla località di Dimaro in Val Di Sole a Castel Di Sangro perla dell’Abruzzo. De Laurentiis in compagnia del vice presidente Eduardo De Laurentiis e del Direttore Sportivo Cristiano Giuntoli è stato in visita ai campi di allenamento e alla struttura alberghiera che ospiterà la squadra, lo Sport Village.

La nostra redazione è riuscita a raccogliere, in esclusiva per il Molise, le dichiarazioni dell’Amministratore delegato della struttura Giovanni dell’Armi.

“Attendiamo tutti con ansia l’ufficialità della notizia del ritiro del Napoli qui a Castel Di Sangro. Nel momento in cui questa arriverà – ha spiegato DELL’Armi alla nostra redazione – potremmo fornire dettagli maggiori. Per scaramanzia preferiamo attendere prima di festeggiare l’accordo.

La nostra struttura ha una sala congressi molto grande e potremmo anche ospitare le conferenze stampa, ma questo lo deciderà il club azzurro che ha anche a disposizione la sala conferenze dello stadio. Il presidente De Laurentiis ci è parso molto soddisfatto della struttura alberghiera e ha avuto una buona impressione. Si è creato molto entusiasmo intorno a questa notizia e qui a Castel Di Sangro potremmo ospitare 40-50mila persone al giorno vista la vicinanza con Napoli, circa un’ora e mezza di auto.

Fino ad ora non avevamo ancora avuto – conclude Dell’Armi – un club di questa caratura nella nostra struttura. Abbiamo ospitato il Levante ed il Genoa, ma il blasone del Napoli è motivo di grosso orgoglio per noi. Siamo pronti anche per il ritiro  e vista la dimensione dell’hotel la società potrebbe anche richiederci camere singole per tutti, ne abbiamo ben 83. Loro comunque chiedono l’esclusiva della struttura. Abbiamo anche la fortuna di essere a 400-500 metri dai campi di allenamento”.

GUARDA LE FOTO DELLA STRUTTURA: