COMUNICATO STAMPA – MEMORIAL GIANMARCO DI VICO, A MOLISE FERVONO I PREPARATIVI PER LA SECONDA EDIZIONE

Secondo appuntamento con il Memorial Gianmarco Di Vico. A Molise, il prossimo 14 agosto a partire dalle ore 17, ci sarà il consueto appuntamento di futsal per ricordare lo sfortunato giovanissimo campobassano deceduto in un incidente stradale a Campobasso.

Gianmarco vive nel ricordo di amici e parenti che si ritroveranno nel piccolo comune della provincia per ricordarlo sul campo. Sei le squadre impegnate, tre delle quali provenienti dal capoluogo di regione e tre squadre composte da ragazzi di Molise. Il Memorial prenderà il via con la benedizione da parte del parroco del paese e il calcio dinizio sarà dato dalla famiglia di Gianmarco. In campo ci saranno diversi giocatori noti al panorama calcistico regionale tra i quali spiccano sicuramente quello dellex capitano di Campobasso e Trivento Antonello Corradino e di Massimiliano Berardini, con un passato nel calcio che conta tra i professionisti e oggi punto di forza del Trivento targato Viglione nel torneo di Promozione Molisana. Non mancheranno anche altri elementi che si disimpegnano nel mondo del futsal come il portiere Massimiliano Barca. Insomma non mancheranno spunti di interesse dal punto di vista tecnico ma quello che più conta è il ricordo di un ragazzo generoso e cordiale da parte di chi gli ha voluto bene e continua ad amarlo ancora oggi. Un Memorial voluto fortemente dagli amici di Molise che sono già a lavoro da diverso tempo per mettere su un evento di grande spessore come del resto è stato quello del 2019. La giornata sarà allietata da intrattenimento e da animazione con la possibilità di degustare prodotti tipici e bevande, avendo la collaborazione del circolo del paese, il Club 165 che per loccasione si sposterà nella zona circostante il campo sportivo. Dopo le varie partite (la finale prevista intorno alle 23), a seguire ci saranno premiazioni e il lancio delle lanterne cinesi. In un anno particolare, dovuto alle restrizioni per il Covid 19, la manifestazione sarà svolta rispettando i regolamenti. Questo anche grazie al grande lavoro della Pro Loco di Molise che avrà tra laltro, il nobile compito di acquistare, con le varie donazioni, un defibrillatore da donare alla comunità di Molise. Quello del 14 agosto sarà dunque un appuntamento di grande valenza, non solo sportiva, nel ricordo di Gianmarco che ancora vive in tutti coloro che gli vogliono bene.