Il 18 agosto 2020, la 5° edizione della rassegna internazionale e multiculturale dell’arte di strada del Molise, nel rispetto delle misure anti-Covid. Street food dalle 18.30. Spettacoli in Piazza Marconi dalle 21.00.

A Castel del Giudice torna l’incanto degli spettacoli di strada per la 5° edizione del Casteldelgiudice Buskers Festival, la rassegna internazionale e multiculturale dell’arte di strada del Molise, che il 18 agosto 2020 trasformerà Piazza Marconi in un mondo di meraviglie. Un’edizione concentrata in un’unica serata, rivisitata nel rispetto di tutte le normative per contenere il Covid, ma altrettanto coinvolgente per grandi e piccoli. Dalle 18.30 aprirà l’area street food con stand gastronomici espressione del territorio tra hamburger gourmet, arrosticini, piatti al tartufo, panini, crepes e zucchero filato. Alle 21.00 cominceranno gli spettacoli in piazza, dove il pubblico potrà disporsi nei posti a sedere allestiti nel rispetto delle distanze di sicurezza.

«Nell’ambito del rispetto delle normative anti Covid, vogliamo garantire continuità ad una manifestazione che dà spazio alla cultura dell’arte di strada, in totale sicurezza – spiega il sindaco di Castel del Giudice Lino Gentile -. Questo è un anno straordinario, difficile. Ma il festival diventa anche un messaggio al mondo dello spettacolo, agli artisti di strada, una categoria particolarmente penalizzata dalle misure del Covid, a cui vogliamo esprimere un segno di vicinanza. Con il festival degli artisti di strada vogliamo dare a tutto il pubblico e ai visitatori di Castel del Giudice un segnale di speranza. Regalare una serata di spensieratezza e divertimento e far conoscere il nostro territorio».

Per garantire una migliore organizzazione è consigliata la prenotazione al seguente link: https://bit.ly/3gXePzM

In un mix inebriante di effetti speciali, danza contemporanea, giocoleria, luci e arti marziali i Lux Arcana stupiranno il pubblico con lo show “Di luce e di fuoco”, in cui espressione corporale e virtuosismo tecnico sono al servizio di una moltitudine di effetti visuali e pirotecnici. Il gruppo toscano è una delle maggiori compagnie artistiche di ricerca e produzione di spettacoli con fuoco e led in Italia. Si è affermato nel panorama italiano ed internazionale, partecipando a tanti eventi e festival.

La compagnia Nando e Maila divertirà il pubblico con “Kalinka – Il circo russo come non l’avete mai visto”, uno spettacolo, che attraverso la clownerie musicale, esplora la storia di una coppia di artisti ben assortita che ha del Felliniano: lui (Mascherpa) è uno sgangherato impresario-presentatore-spalla, lei (Maila Zirovna) è una non meno pasticciona primadonna scappata-scacciata, vai a capire, dalla grande tradizione circense della Russia sovietica. Nando e Maila portano in scena una carica ludica e tenera che innerva screzi, frecciate, dispetti e che si arricchisce man mano di poesia. Duettano con contorsionismi musicali esecutivi, quando abbracciati ballano un tango mentre suonano fisarmonica e violino. La musica dal vivo si intreccia con gags, tormentoni, acrobazie aeree e giocolerie. Un viaggio nei personaggi del circo tradizionale, messo in scena attraverso un linguaggio di Circo Contemporaneo.

Il Casteldelgiudice Buskers Festival è organizzato dal Comune di Castel del Giudice e dalla Pro loco di Castel del Giudice. La direzione artistica del festival è affidata a Gigi Russo, tra i pionieri delle manifestazioni legate all’arte di strada in Italia. Il festival rientra nel progetto “Turismo è Cultura” dell’assessorato al turismo della Regione Molise ed è stato scelto dal Corriere della Sera tra i migliori 11 festival italiani.

Il festival è sostenuto da istituzioni, associazioni, come Legambiente Molise e la condotta Slow Food Castel del Giudice – Alto Molise e aziende, tra cui Spinosa Costruzioni Generali SPA, principale sponsor di questa edizione, azienda che opera nelle costruzioni generali e si contraddistingue per un consolidato sistema di competenze finalizzato alla realizzazione di edifici civili, restauro e recupero di beni immobili sottoposti a tutela, infrastrutture a rete e stradali, opere strutturali speciali, impianti tecnologici, gallerie e viadotti di grande rilevanza impiantistica.

Il festival di Castel del Giudice rientra con l’appuntamento autunnale della Festa della Mela – in programma l’11 ottobre 2020 – tra le iniziative del Piano del Cibo, che prevede azioni relative al sistema agroalimentare locale all’insegna dell’ecologia, la riduzione degli sprechi alimentari e lo sviluppo sostenibile, valorizzando le produzioni locali coltivate nel rispetto dell’ambiente.

Per informazioni: Casteldelgiudice Buskers Festival           

Alessio Gentile +39 3895512404

Email: info@casteldelgiudicebuskers.it

Sito Web: www.casteldelgiudicebuskers.it

Facebook: https://www.facebook.com/casteldelgiudicebuskersfestival/

Instagram: https://www.instagram.com/casteldelgiudice_buskers/