Continuiamo quest’oggi con la nostra rubrica lanciata nei giorni scorsi sul nostro quotidiano telematico www.newsdellavalle.com. denominata “Cosa farò quando tutto questo sarà finito”. La prima ad inviarci il suo pensiero è stata la carissima Mariassunta, che ci ha raccontato il suo sogno.

Ecco il testo inviato alla nostra redazione che volentieri pubblichiamo:

La prima cosa che farei quando tutto sarà finito? Nell’immediato sicuramente donare e dispensare abbracci. Il contatto con i miei familiari e i miei amici è una delle cose che mi mancano di più in questo periodo.

Donare un abbraccio è un’esplosione di endorfina, libera dall’ansia e ti fa sentire il mondo che cambia positivamente. Qualche anno fa durante un corso di clownterapia ci proposero di scrivere su un cartello DONO ABBRACCI e di andare in giro nella piazza ad aspettare che “sconosciuti” si avvicinassero a noi per abbracciarci.

Questa è stata una delle esperienze più emozionanti che conservo nel mio cuore. Tutti abbiamo bisogno di un semplice abbraccio, ora più che mai. Questa epidemia purtroppo sta cambiando le nostre mentalità e le nostre abitudini sempre di più. Ecco cosa farei dopo questo brutto periodo: organizzerei una sorta di FESTA DELL’ ABBRACCIO e riabbraccerei i miei familiari, i miei amici che non vedo da tanto tempo e i miei piccoli alunni.

Per ora mi limito ad abbracciare con gli occhi e soprattutto con il cuore!

Per partecipare alla nostra rubrica:

Ecco cosa fare:
-scrivi alla nostra redazione cosa realmente vorresti fare quando tutto questo sarà realmente finito;
-inviaci la tua foto;
-fa che il tuo sogno si possa avverare.

Potete partecipare inviando una mail all’indirizzo redazione@newsdellavalle.com oppure scrivendo su WhatsApp al numero 392-9850370.

Ogni giorno o quando ne riceveremo pubblicheremo sul quotidiano on-line www.newsdellavalle.com il vostro sogno post pandemia.