Il coro cittadino, nonostante lockdown e restrizioni, ha saputo portare comunque avanti le sue attività

ISERNIA. Per le attività artistiche il 2020 è stato davvero un annus horribilis. Teatri e concerti dal vivo in particolare hanno dovuto confrontarsi con la nuova realtà che ha impedito loro di poter regalare al pubblico nuove emozioni.

In questo panorama l’Isernia Gospel Choir ha continuato però a lavorare lo stesso. Grazie alle videochat si è potuto mantenere attiva la preparazione vocale con lezioni a distanza ed esercizi voce per voce, nell’impossibilità di poter ottenere il sincrono imprescindibile per una corretta esecuzione. Ma dove non può la velocità della connessione internet, fa la magia dell’editing.

Grazie a un po’ di impegno e buona volontà, infatti, l’IGC e la sua band hanno realizzato un video ‘fatto in casa’ – in tutti i sensi – del classico brano gospel ‘The Blood Still Works’, di Malcolm Williams.

Il video è stato pubblicato su YouTube (https://youtu.be/FlZx1ZSWd4s) durante le festività, ma il coro intende con esso augurare un felice anno nuovo a tutti nella speranza di poter presto tornare ad esibirsi e a ritrovare il contatto con il pubblico, da cui provengono tutte le belle e intense emozioni che la musica gospel riesce ad evocare.

“Quest’ultimo anno è stato davvero difficile, ma noi comunque vogliamo (abbiamo bisogno! di) celebrare il giorno in cui Cristo è nato con grande gioia, esattamente come sappiamo fare!”, spiegano i ragazzi del coro. “Questa è la nostra preghiera e il nostro regalo per tutti voi, amici e follower: siate gioiosi, perché Cristo è nato e ci salva tutti. Ancora e sempre!”

L’Isernia Gospel Choir ha anche partecipato alla realizzazione di un secondo progetto, in collaborazione con il coro della SS Annunziata di Rionero in Vulture diretto dal professor Gianni Marino: una cover di Astro del Ciel, arrangiata dal maestro padre Antonio Leva. Anche questo è visibile su YouTube (https://youtu.be/Brn7XQFsU-I).

Un doppio regalo in musica, per delle festività gioiose e un principio d’anno in armonia.