La nota ufficiale del comune di Isernia

Il sindaco di Isernia, Giacomo d’Apollonio, e il vicesindaco, Cesare Pietrangelo, portano a conoscenza della cittadinanza che, così come comunicato dall’amministratore delegato di Poste Italiane spa, dott. Matteo del Fante, e dal condirettore generale, dott. Giuseppe Lasco, l’ufficio postale del centro storico aprirà nuovamente la settimana prossima.

«L’amministrazione comunale – ha dichiarato Pietrangelo – esprime viva soddisfazione per tale riapertura. Si tratta d’un obiettivo perseguito da tempo e che è stato raggiunto dopo numerosi contatti avuti con i dirigenti di Poste Italiane».

«Il centro storico – ha aggiunto il sindaco d’Apollonio – è stato sempre tenuto nella massima considerazione dall’attuale amministrazione, e la nuova apertura dell’ufficio postale, unitamente alla presenza d’una sede per la riscossione dei tributi e alla prossima ricostruzione della scuola San Pietro Celestino, ne sono una prova concreta».

Come si ricorderà, d’Apollonio e Pietrangelo, fin dalla scorsa estate, dopo il lockdown dovuto alla pandemia, si erano attivati nei confronti di Poste Italiane al fine di ottenere la riapertura dell’ufficio nel centro storico. Ora l’obiettivo è stato raggiunto, a beneficio di tutti gli isernini ma principalmente dei cittadini che vivono nella parte antica della città.