FORNELLI. Il Consiglio Comunale di questa sera , in programma alle ore 19, vedrà all’ordine del giorno la discussione e l’approvazione del progetto definitivo e la contestuale variazione dello Strumento urbanistico del secondo lotto del polo scolastico. In poche parole, verrà realizzato, nei pressi della nuova scuola, grazie ad un finanziamento della Regione Molise, un impianto sportivo a servizio della scuola con una vasca natatoria Piscina coperta a sei corsie e un’area fitness adiacente di quasi 200mq.

La maggioranza del comune di Fornelli ha annunciato l’importante novità con un post su Facebook pubblicato sulla propria pagina istituzionale.

LEGGI L’AVVISO ALLA CITTADINANZA:

Il Sindaco Tedeschi insieme alla sua maggioranza porta a conoscenza di tutta la Cittadinanza che Stasera ore 19:00 si terrà un importante Consiglio Comunale il cui Ordine del Giorno è l’Approvazione del Progetto Definitivo e la contestuale Variazione dello Strumento Urbanistico del Secondo Lotto del Polo Scolastico.

In parole semplici, ciò significa che presto verrà realizzato, grazie ad un finanziamento della Regione Molise, un Impianto sportivo a servizio del Polo Scolastico (e non solo) in località Bivio di Fornelli che sarà costituito da:

–           Una vasca natatoria PISCINA COPERTA A SEI CORSIE;

–           Un’area Fitness adiacente di quasi 200 mq.

L’intera struttura che occuperà una superficie di quasi 1000 mq rappresenta uno dei più importanti interventi promessi dal Sindaco Tedeschi nell’Ottica della realizzazione della cosiddetta “CITTADELLA DELLA SCUOLA”.

Un Traguardo che sembrava quasi irraggiungibile a causa anche dei rallentamenti amministrativi dovuti al Covid, eppure nonostante le difficoltà, il progetto vedrà finalmente la Luce!

Ringraziamo, inoltre, la Dirigente Scolastica Ilaria Lecci che ha collaborato e condiviso il progetto di realizzare un’ infrastruttura anche a servizio di tutte le scuole dell’Istituto Comprensivo.

Un’altra grande opera che porterà il NOSTRO amato FORNELLI sempre più in alto….e le novità non finiscono qua!