COLLI A VOLTURNO. E’ stato accolto questa mattina da una delegazione dell’Amministrazione comunale cittadina il magnate americano Peter Carlino. Uomo di grande successo negli States e di origini molisane, proprio di Colli a Volturno. Un primo incontro per avviare l’itera che riguarderà l’ottenimento futuro della cittadinanza italiana nel comune dei suoi nonni.

Ad accoglierlo con il sindaco Emilio Incollingo , il consigliere comunale Visco, anche l’assessore regionale al Turismo Vincenzo Cotugno, interessato soprattutto al progetto dei “Molisani nel Mondo”. Proprio l’assessore Cotugno ha donato a Carlino una collezione di pregio di libri sul Molise, con la promessa di rivedersi per la cerimonia di consegna della cittadinanza.

Da qui, sfruttando la passione di Carlino per le automobili, una promessa. Il Logo del Molise sarà presente su un’Alfa Romeo del 1939 con la quale Carlino, con grande probabilità, prenderà a parte all’edizione 2022 della 1000 Miglia.  Entusiasta il sindaco di Colli a Volturno Emilio Incollingo per la venuta di Carlino in Molise e nel suo paese.

Un uomo di successo, imprenditore di grande spessore, con 37mila dipendenti nelle aziende sparse per tutta l’America. Uomo che pero’ non ha dimenticato il paese dal quale la sua famiglia agli inizi del 900 partì per cercare fortuna negli USA. La visita di Carlino e’ proseguita poi con un pranzo conviviale presso una struttura ricettiva del posto e una passeggiata alla scoperta delle bellezze del territorio di Colli a Volturno. Un rapporto ritrovato con il suo Molise che potrebbe portare ad interessanti prospettive future.

Guarda le foto: