Sarà presentata alla stampa giovedì 24 giugno alle ore 10,00 negli spazi del Palazzo Gil a Campobasso, la prima edizione di “Molichrom: Festival della Fotografia Nomade” promosso dall’Aps Tèkne, nell’ambito del programma “Turismo è Cultura”- Patto per lo Sviluppo della Regione Molise.

All’appuntamento saranno presenti il direttore artistico Eolo Perfido, il presidente della Regione Molise Donato Toma, l’assessore regionale al turismo e cultura Vincenzo Cotugno, i sindaci dei comuni partner, Giuseppe Tullo (Montagano) e Antonio Di Pasquo (Pietrabbondante), oltre che gli artisti invitati per questa prima edizione, il fotografo e regista canadese Joey Lawrence e il fotografo di origini molisane Giuseppe Nucci.

Seguirà, in anteprima nazionale e in esclusiva per gli organi di stampa invitati, la visita alla mostra fotografica “Nomads” di Joey Lawrence che, da venerdì 25 giugno fino al 31 luglio, sarà aperta al pubblico nella sala esposizioni del Palazzo Gil a Campobasso.

JOEY LAWRENCE (Joey L.) è un fotografo e regista canadese, con base in Etiopia ad Addis Abeba e negli Stati Uniti a New York, celebre per il suo lavoro che si divide tra incarichi di alto profilo e progetti umanitari. Come fotografo professionista autodidatta, ha costruito il suo stile dedicando moltissimo tempo e risorse a progetti personali ideati per cercare di fare emergere l’umanità, con le sue storie in comunità e circostanze invisibili ai più.

Joey ha lavorato nel mondo della pubblicità e per i migliori marchi collaborando con National Geographic Channel, Disney+, Kerala Tourism, US Army, Vanity Fair, Canada Goose e Lavazza. Le sue immagini sono regolarmente presenti su riviste e cartelloni pubblicitari di tutto il mondo. Joey ha fotografato molti celebri personaggi dello spettacolo e dello sport, tra cui Christian Bale, Matthew McConaughey, Robert De Niro, Danny DeVito, Jennifer Lawrence, Jessica Chastain, David Beckham, per citarne alcuni.

GIUSEPPE NUCCI Nasce nel 1982 a Sant’Angelo del Pesco (IS), piccolo paesino di montagna nell’alto Molise. Nel corso degli ultimi anni si è focalizzato su progetti documentaristici che lo hanno portato ad ottenere numerose pubblicazioni internazionali fra cui spiccano National Geographic Magazine e Stern. Nel 2018 ha inoltre vinto un POYi, uno dei più prestigiosi premi legati al fotogiornalismo. Attualmente vive a Roma, sua città di adozione. Per Molichrom Giuseppe Nucci farà base a Pietrabbondante con due mostre: la prima all’interno del palazzo comunale dal titolo “Along the shepherd’s highways”, interamente dedicata alla transumanza e “Dentro Terra”, una mostra diffusa lungo le vie e le piazzette di Pietrabbondante sul tema della vita dei piccoli centri dell’Appennino.

Informazioni e foto su:

www.molichrom.com