Politica

Castel Di Sangro: “Campus Niko Romito, Ricerca e Alta formazione”. Il progetto decolla e sarà vanto per l’Abruzzo. La nota del presidente della Provincia dell’Aquila Caruso.

Pubblicato: 31-01-2022 - 784
Castel Di Sangro: “Campus Niko Romito, Ricerca e Alta formazione”. Il progetto decolla e sarà vanto per l’Abruzzo. La nota del presidente della Provincia dell’Aquila Caruso. Politica

Castel Di Sangro: “Campus Niko Romito, Ricerca e Alta formazione”. Il progetto decolla e sarà vanto per l’Abruzzo. La nota del presidente della Provincia dell’Aquila Caruso.

Pubblicato: 31-01-2022 - 784


CASTEL DI SANGRO. Grazie a quanto deliberato dal Consiglio Provinciale del 6 ottobre 2020, alla promulgazione della legge regionale n.23 del 29 novembre 2021 e al riconoscimento della valenza strategica da parte della Regione Abruzzo, siamo orgogliosi di poter affiancare lo chef Niko Romito nel suo progetto “Campus Niko Romito – Ricerca e Alta Formazione”.

Una solida cultura alimentare e saper mangiare in maniera sana rappresentano aspetti imprescindibili nel mondo di oggi. Sono possibilità che devono essere messe al servizio di tutti. Nessuno deve restare un passo indietro. Ancora una volta lo chef stellato si è fatto portatore di valori in cui la nostra comunità si identifica a trecentosessanta gradi.

Come annunciato dallo stesso Niko Romito nel corso di Expo 2020 a Dubai, la sua Accademia di cucina di Castel di Sangro si trasformerà in un campus universitario, di ricerca e alta formazione. Il progetto si ispira all’idea di cibo come valore sociale e mezzo di miglioramento delle condizioni di salute della società. L’obiettivo, oltre che valorizzare ulteriormente il territorio, è rendere accessibile a tutti un’alimentazione che combini la qualità della cucina stellata con i più moderni studi sulla salubrità nutrizionale.

Una grande possibilità tanto per la salute dei nostri cari, quanto per il futuro e la formazione dei nostri giovani. Il presidente della Provincia, Angelo Caruso, esprime la sua soddisfazione e ringrazia sentitamente tutti coloro che hanno collaborato e si sono spesi per questa preziosa iniziativa.

Angelo Caruso e Niko Romito




Articoli Correlati