Territorio

Progetto “Wojtek”, il prossimo 17 maggio a Venafro si sigla il “Patto d’amicizia” tra studenti presso la chiesa dell’Annunziata.

Pubblicato: 21-04-2022 - 447
Progetto “Wojtek”, il prossimo 17 maggio a Venafro si sigla il “Patto d’amicizia” tra studenti presso la chiesa dell’Annunziata. Territorio

Progetto “Wojtek”, il prossimo 17 maggio a Venafro si sigla il “Patto d’amicizia” tra studenti presso la chiesa dell’Annunziata.

Pubblicato: 21-04-2022 - 447


VENAFRO. Il presupposto principale per un'iniziativa di scambio tra le scuole di nazionalità diverse e il primo atto verso il gemellaggio. È la proposta che l’Associazione Centro Studi Politici di Lello Castaldi e l’Associazione via dell’Ambra di Dorota Wisniewska, sta proponendo, attraverso il progetto “Wojtek l’orso diventato soldato”, tra le scuole di nazionalità italiane ed estere. Il tutto in pieno spirito di amicizia e di collaborazione, con l’obiettivo finale di trasformare l’atto di amicizia in un vero e proprio gemellaggio.

Sei gli Istituti che hanno aderito alla prima fase e sono: l’Istituto Pilla di Venafro scuola Primaria di Venafro e Pozzilli; l’Istituto Colozza Frosolone con la scuola Primaria di Civitanova del Sannio; Istituto Comprensivo di Colli A Volturno: tutte le classi V; Istituto Omnicomprensivo “A. Giordano” Venafro – con la scuola Primaria di Monteroduni; la Szkola Podstawowa im C.D. Friedricha di Kopaniec e la Scuola di Lingua e Cultura Polacca “Francesco Nullo” di Lago Patria (NA).

Gli alunni degli Istituti interessati, si congiungeranno presso la chiesa dell’Annunziata di Venafro, per ricevere la nomina di “Ambasciatori” del progetto: Wojtek l’orso diventato soldato.

A consegnare l’attestato ci sarà il sottosegretario della Regione Molise con delega all’Istruzione Roberto Di Baggio e il Rappresentante d’Interesse presso la Camera dei Deputati Fabio Vecchiarino. La pergamena sarà consegnata ai Presidi dei corrispettivi Istituti alla presenza dei rappresentanti della cittadinanza.





Articoli Correlati