Sport

Asd Free Runners Isernia corre sulle ali della solidarietà per La Corsa di Miguel

Pubblicato: 27-04-2022 - 439
Asd Free Runners Isernia corre sulle ali della solidarietà per La Corsa di Miguel Sport

Asd Free Runners Isernia corre sulle ali della solidarietà per La Corsa di Miguel

Pubblicato: 27-04-2022 - 439


Lunedì 25 aprile a Roma si è svolta la corsa dedicata a Miguel, un appuntamento ormai diventato una piacevole tradizione.

La "corsa di Miguel" raggiunge un traguardo importante giunta alla 22ma edizione, dove tantissimi runners hanno tagliato il traguardo nello spettacolare scenario dello stadio Olimpico, ricordando che la corsa di Miguel, da sempre è simbolo di promozione dei valori contro le sopraffazioni sociali e politiche, nonché fermamente contro ogni forma di razzismo.  La bella notizia di questa edizione è il record di iscrizioni, 6.500 iscritti tesserati Fidal per la 10 km competitiva. Quest’anno, la Corsa di Miguel è tornata dopo un anno di stop, nel giorno della Festa della Liberazione, 6.500 runners hanno corso per le strade della Capitale chiudendo la prova  all’interno dello Stadio Olimpico. Un ritorno alla normalità tanto atteso dalle migliaia di appassionati che ormai dal 2000 partecipano alla gara organizzata dal Club Atletico Centrale in memoria del maratoneta e poeta argentino Miguel Benancio Sanchez.

Dopo aver registrato numeri importanti per questa edizione, si può  affermare che a vincere è stata soprattutto la solidarietà, perché uno dei simboli della giornata sono state le carrozzine tecnologiche sospinte da familiari e amici di persone non autosufficienti e i tricicli attrezzati. Diversi campioni dello sport hanno voluto testimoniare la vicinanza alla corsa e ai temi solidaristici, a partire dall’olimpionico Massimiliano Rosolino, dal bronzo olimpico di canottaggio Bruno Mascarenhas e dal pluricampione del mondo di ultra maratona Giorgio Calcaterra.

Per la cronaca, la gara è stata vinta in campo maschile dall’atleta di origine eritrea Freedom Amaniel della società X-Solid sport Lab in 28:56, mentre in campo femminile da Costanza Arpinelli dell’US Roma 83 in 33:05.

Quest’anno per la corsa di Miguel era prevista anche una classifica per società, ebbene, la Asd Free Runners Isernia che ha partecipato con un gruppo di 12 atleti, ha conquistato la classifica per il Molise, conquistando il primo posto nella classifica a punti, dove gli atleti Giuseppe OLIVE, Pompilio SCIULLI, Luca SCIULLI, Rosario CUOMO, Giuseppe LETTIERI, Gennaro SEGUELLA, Emanuele SEGUELLA, Matteo FRATE, Giancarlo IEMMA, Olindo FIORANTE, Alessio PETROLLINI e Vincenzo DI MONACO, i quali portato in alto il Molise in una gara nazionale confrontandosi con numerose società.





Articoli Correlati