Sociale

L’unione Nazionale Consumatori apre uno sportello di assistenza a Venafro (IS) per cittadini ed imprese, in via Marco Tullio Cicerone n° 39.

Pubblicato: 09-11-2022 - 2048
L’unione Nazionale Consumatori apre uno sportello di assistenza a Venafro (IS) per cittadini ed imprese, in via Marco Tullio Cicerone n° 39. Sociale

L’unione Nazionale Consumatori apre uno sportello di assistenza a Venafro (IS) per cittadini ed imprese, in via Marco Tullio Cicerone n° 39.

Pubblicato: 09-11-2022 - 2048


La nota dell'avvocato Ivana Russo

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA AVVOCATO IVANA RUSSO.



Come Presidente, già responsabile della sede di Cassino dell’UNC, ritengo utile ricordare che lo sportello del Consumatore ha lo scopo di informare ed educare il cittadino sui propri diritti, difenderlo e tutelarlo in caso di problematiche, orientarlo verso scelte più consapevoli e ricevere assistenza personalizzata.



Si pone altresì l’obiettivo di migliorare il livello di conoscenza e di difesa dei cittadini sul funzionamento delle strutture pubbliche e private che erogano i principali servizi a tutela dei consumatori. E’ chiaro che l’Emergenza sanitaria ed energetica, la guerra in Ucraina, il caro vita, e l’aumento esponenziale dei prezzi dei beni di prima necessità ci ha spinto ad aprire uno sportello di assistenza anche nella provincia di Isernia a seguito delle numerose richieste di aiuto. In questo momento particolare di crisi energetica, lo sportello aiuterà anche ad avere chiarezza su quanto indicato sulle bollette sia per le utenze domestiche, che per quelle aziendali»



Ricordiamo inoltre che tra le tante battaglie dentro e fuori dai Tribunali, ogni anno Unione Nazionale Consumatori APS (UNC) denuncia alle Autorità indipendenti (Antitrust, Privacy, AGCOM, ARERA, ENAC) decine di pratiche commerciali scorrette. Rammentiamo la nostra ultima battaglia sulla mancata applicazione della prescrizione breve nel servizio idrico. L’Unione Nazionale Consumatori APS (UNC) è la prima associazione di consumatori in Italia, (nasce nel 1955) costituita su base prevalentemente volontaristica e riconosciuta dal Codice del Consumo e dalla Commissione Europea. È componente del CNCU (Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti) presso il Ministero dello Sviluppo Economico e riconosciuta come “organizzazione di promozione sociale” nell’elenco del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. Grazie all’impegno dell’Unione Nazionale Consumatori APS (UNC), sono state approvate numerose normative, dalle prime leggi a tutela dei consumatori (dalla legislazione sul peso netto alle norme sulla sicurezza alimentare, dalla classificazione dei tessili alle norme sui prodotti elettrici) fino alla class-action (art. 140-bis Codice del Consumo). È stata proprio Unione Nazionale Consumatori APS (UNC) a ottenere, nel 2013, la storica sentenza (Tribunale di Napoli) che per la prima volta in Italia ha accolto la class-action di una associazione di consumatori. Nel 2018 l’Unione Nazionale Consumatori APS (UNC) ha ottenuto l’approvazione della Legge n.5 in materia di Teleselling; nel 2022 abbiamo ottenuto finalmente l’attuazione delle sanzioni per gli esercenti che rifiutano il pagamento con il Pos e la riforma del Registro pubblico delle opposizioni (la cosiddetta “legge blocca-callcenter”). Nella gallery a margine dell'articolo la locandina con il programma completo dell'evento in formato scaricabile.



AVV. Ivana Russo


Gallery dell'articolo





Articoli Correlati