Politica

Roccamandolfi: il comune aderisce alla petizione della Coldiretti inerente lo stop al cibo sintetico.

Pubblicato: 30-12-2022 - 1080
Roccamandolfi: il comune aderisce alla petizione della Coldiretti inerente lo stop al cibo sintetico. Politica

Roccamandolfi: il comune aderisce alla petizione della Coldiretti inerente lo stop al cibo sintetico.

Pubblicato: 30-12-2022 - 1080


La nota del comune di Roccamandolfi

ROCCAMANDOLFI. Con delibera di giunta comunale numero 105 del 29 novembre 2022 il comune ha aderito alla petizione della Coldiretti riguardante lo stop del cibo sintetico. “Abbiamo aderito – spiega il sindaco Giacomo Lombardi – con convinzione ed entusiasmo in questa che e’ una battaglia di civiltà a difesa delle aziende agricole e del cibo sano e genuino”. Dalla Carne prodotta in laboratorio, al latte senza mucche, passando per il pesce senza mari, fiumi o laghi, fino al miele senza api. Questi sono i pericoli veri del cibo sintetico, che a breve potrebbe inondare il mercato europeo ed italiano.



Nata sotto la spinta di investimenti di colossi dell’High Tech della chimica e della Finanza, i cibi sintetici andranno a rappresentare una strategia di annullamento del vero cibo italiano, legato alla storia di intere generazioni e cancellando cosi di fatto le tradizioni, la cultura e l’identità di veri territori. Il comune di Roccamandolfi, invece, sarà sempre dalla parte della nostra genuina filiera zootecnica fatta di allevatori, di gente che crede nel proprio territorio e in una industria casearia sana e di assoluta qualità.



 





Articoli Correlati