Politica

Scomparsa Tony Vaccaro, Toma: "Orgoglio grande del nostro Molise, la mostra del 2019 momento indimenticabile"

Pubblicato: 30-12-2022 - 556
Scomparsa Tony Vaccaro, Toma: "Orgoglio grande del nostro Molise, la mostra del 2019 momento indimenticabile" Politica

Scomparsa Tony Vaccaro, Toma: "Orgoglio grande del nostro Molise, la mostra del 2019 momento indimenticabile"

Pubblicato: 30-12-2022 - 556


La nota del governatore regionale Donato Toma

Oggi è un giorno triste per la storia del Molise. La morte di Tony Vaccaro priva la nostra terra di uno dei suoi figli più illustri. Ci lascia a 100 anni un uomo straordinario, non solo un fotografo di statura mondiale. Ho avuto l'onore di incontrare Vaccaro. Ho condiviso con lui l'evento culturale forse più emozionante cui ho presenziato nei quasi 5 anni di esperienza a palazzo Vitale. La mostra “Tony Vaccaro Shots of a life”, voluta da Regione e Fondazione Molise Cultura, ci ha accompagnato tra fine estate e primo autunno del 2019. Cento scatti che ripercorrono la vita professionale del grande fotografo e fotoreporter originario di Bonefro. Esposizione di qualità notevole che era anche un omaggio di Tony al 'suo' Molise, quello in cui si era formato bambino e poi adolescente. La sua sensibilità lo aveva portato ad attraversare di nuovo l'oceano, a 98 anni, per riabbracciare la terra d'origine e regalarci un momento speciale: per riassaporare con noi molisani il senso autentico della vita. La mostra è oggi a palazzo Miozzi nel bellissimo Museo che la sua amata Bonefro gli ha intitolato. Tony Vaccaro teneva tantissimo a collocare le sue opere in quella struttura, una volta che il mondo le aveva ammirate. Mai smetteremo di apprezzarlo e di celebrarne il talento per come e quanto realizzato, raccontando la tragicità del conflitto, il dopoguerra, entrando letteralmente nella storia, esaltando l’intensità espressiva delle più note personalità della moda e il lifestyle del Novecento, coltivando gentilmente le radici. Grazie Tony Vaccaro. Il Molise oggi ti piange ma continuerà ad onorarti con un sentimento di profonda riverenza e riconoscenza.



FOTO COPERTINA ARTICOLO MAURIZIO SILLA





Articoli Correlati


cookie