Ambiente

Il Comune di San Massimo ha aderito al programma “ComuneClima” il programma per l’efficienza energetica e la tutela del clima

Pubblicato: 12-01-2023 - 913
Il Comune di San Massimo ha aderito al programma “ComuneClima” il programma per l’efficienza energetica e la tutela del clima Ambiente

Il Comune di San Massimo ha aderito al programma “ComuneClima” il programma per l’efficienza energetica e la tutela del clima

Pubblicato: 12-01-2023 - 913


La nota del comune di San Massimo

SAN MASSIMO. “L’intensificarsi del cambiamento climatico è oggi una realtà ineluttabile e rappresenta una sfida collettiva. Siamo pienamente consapevoli delle sfide globali e del loro impatto sul territorio e sulla vita dei cittadini ecco perché, come amministrazione comunale, abbiamo deciso di attivarci con misure volte a promuovere una politica energetica rispettosa dell’ambiente e del risparmio delle risorse. Con l’adesione al Programma ComuneClima vogliamo dare il nostro contributo per la gestione sostenibile dell’energia.”



Così, Alfonso Leggieri, Sindaco di San Massimo, introduce l’adesione del suo Comune al Programma ComuneClima, che sostiene i comuni nel loro processo verso una politica energetica più sostenibile. Il programma ComuneClima accompagna passo dopo passo i Comuni nell'elaborazione e nell’implementazione di un piano per l ́uso sostenibile dell’energia e per il clima e assegna ai comuni esemplari il certificato “ComuneClima”. Nell’ambito del programma vengono analizzati, valutati e migliorati, i consumi energetici e idrici di edifici e di impianti comunali, la produzione di energia a livello locale, il concetto di mobilità sostenibile e la gestione dei rifiuti. Un’azione concreta per incentivare uno sviluppo sostenibile della realtà locale e soprattutto per impegnarsi ad attuare misure concrete per migliorare l’efficienza energetica e la tutela del clima nei diversi ambiti comunali. Non si tratta quindi di predisporre semplicemente un elenco di buoni propositi; aderendo a ComuneClima ogni intervento programmato sarà monitorato, realizzato e certificato con il riconoscimento di un ente terzo.  I risultati attesi per il Comune nell’aderire a questo programma sono un miglioramento dell’uso dell’energia, la riduzione a lungo termine dei costi energetici, il rafforzamento del marketing locale, l’accesso a finanziamenti nell’ambito di progetti europei e la sensibilizzazione della popolazione alle tematiche ambientali ed energetiche. Inoltre sono previsti corsi di aggiornamento, presentazioni e progetti per i giovani. Il tema della sostenibilità energetica rientra tra le priorità dell’Amministrazione Comunale di San Massimo e, il progetto ComuneClima, è un primo passo per promuovere lo sviluppo sostenibile nel comune e anche per accrescere la consapevolezza che, misure a livello locale e comunale, sono fondamentali per stimolare cambiamenti. Quello intrapreso dall’Amministrazione Comunale è un percorso virtuoso che mira a fare di San Massimo un esempio di come è possibile trasformare i rischi derivanti dalle problematiche energetiche e del cambiamento climatico in opportunità con un miglioramento della qualità della vita e con la promozione di stili di vita più sani e rispettosi dell’ambiente naturale.  





Articoli Correlati