Economia

Anziani della Valle del Volturno mai più soli grazie al progetto Aurora. Il primo braccialetto che ti salva la vita. Tecnologia innovativa comodamente a casa vostra. Scoprilo.

Pubblicato: 25-01-2023 - 812
Anziani della Valle del Volturno mai più soli grazie al progetto Aurora. Il primo braccialetto che ti salva la vita. Tecnologia innovativa comodamente a casa vostra. Scoprilo. Economia

Anziani della Valle del Volturno mai più soli grazie al progetto Aurora. Il primo braccialetto che ti salva la vita. Tecnologia innovativa comodamente a casa vostra. Scoprilo.

Pubblicato: 25-01-2023 - 812


Gli anziani della Valle del Volturno potranno contare su un valido strumento salva-vita

Il primo servizio nazionale certificato di teleassistenza parte dalla nostra regione, purtroppo territorio devastato da spopolamento, crisi sanitaria e sociale. Al via nei comuni una campagna di divulgazione e sensibilizzazione per approfondire il tema e illustrare il nuovo dispositivo



VALLE DEL VOLTURNO. Diverse autorevoli analisi pongono ormai da tempo in risalto le fragilità dell'attuale sistema sociale e assistenziale e le difficoltà di tutte quelle persone, in larga parte anziani, che per mille ragioni vivono sole e avrebbero invece bisogno concretamente di aiuto.La triste e fresca attualità di queste settimane ci ricorda che il fenomeno in Molise è reso ancora più acuto dalla grave e a quanto pare irreversibile crisi sanitaria (limitazione o addirittura chiusura di servizi e prestazioni) e dallo spopolamento e invecchiamento della più piccola e povera regione d'Italia (intere generazioni che vanno via e cercano fortuna altrove). Proprio un recentissimo dossier della Cgia di Mestre, aggiornato all'anno 2022, rivela che da noi si pagano addirittura più pensioni che stipendi: 100mila gli occupati, ben 124 mila i pensionati. Inevitabilmente, ciò rende maggiormente vulnerabile la situazione dei nostri nonni, spesso soli e alle prese con le problematiche tipiche della terza età. In un contesto simile, un ruolo importante può essere ricoperto dalle nuove tecnologie e dalla loro capacità di ridurre le distanze, velocizzare i tempi e fornire attività di monitoraggio e supporto. Una tecnologia non affatto aliena ma virtuosa, che non sostituisce l'uomo ma anzi lo sostiene nell'attività di cura per se stesso e per altri.



Grazie ad Aurora, start up nata proprio in Molise, arriva sul territorio un progetto davvero innovativo e ambizioso, che appunto unisce sociale e tecnologia: il primo servizio certificato di teleassistenza, attraverso l'utilizzo di un dispositivo medico testato e riconosciuto e il coinvolgimento delle migliori professionalità e risorse umane in materia. La persona interessata potrà indossare un  comodo braccialetto che monitorizza il suo stato di salute durante tutto l’arco della giornata. I dati vengono inviati e controllati costantemente dalla centrale operativa che, in caso di pericolo, accede alla chiamata con il paziente attraverso il braccialetto e provvede a fornire assistenza e/o allertare il soccorso. Occorre inoltre ricordare il dramma della scomparsa di anziani che purtroppo con diversi casi di cronaca negli ultimi anni ha coinvolto in modo particolare il nostro Molise. Aurora può svolgere in tal senso una efficace opera sia di prevenzione che di controllo, ma in generale introdurre un nuovo approccio culturale al problema. Per questo si farà promotrice di una campagna mediatica e istituzionale di sensibilizzazione sul tema. Anche attraverso seminari e  convegni: un vero e proprio tour nei comuni che coinvolgerà ricercatori, professionisti, amministratori, organizzazioni e in generale il mondo del sociale e del terzo settore. Sarà anche l'occasione giusta per divulgare nei dettagli l'innovativo dispostivo medico, che nasce a livello locale ma è destinato ad entrare nelle case di tanti italiani.



Per informazioni visita il sito :  http://auroramedicalcare.it/?id=ndv o chiama il 392-9850370.



Info e dettagli: 



 



                                 



 



 


Gallery dell'articolo





Articoli Correlati