Ambiente

Firmati i decreti di concessione per la riqualificazione dell’acquedotto rurale di Colle dell’Orso. La nota del Gal Molise Rurale.

Pubblicato: 26-05-2023 - 517
Firmati i decreti di concessione per la riqualificazione dell’acquedotto rurale di Colle dell’Orso. La nota del Gal Molise Rurale. Ambiente

Firmati i decreti di concessione per la riqualificazione dell’acquedotto rurale di Colle dell’Orso. La nota del Gal Molise Rurale.

Pubblicato: 26-05-2023 - 517


La nota del Gal Molise Rurale

Martedì 23 maggio 2023, Il Presidente del GAL Molise Rurale Paola Moscardino, nell’ambito degli Avvisi “1.C.2 - Realizzazione di investimenti, di piccola scala”, ha firmato i decreti di concessione per oltre 220.000 euro in favore dei comuni di Frosolone (in partenariato con il comune di Macchiagodena) e Carpinone che potranno così iniziare i lavori di riqualificazione dell’acquedotto rurale di Colle dell’Orso.



Molta la soddisfazione della Moscardino che ha dichiarato “si tratta di un intervento strategico per la zootecnia, che attraverso la sostituzione delle tubazioni esistenti permetterà di risolvere i problemi di approvvigionamento idrico durante la stagione estiva, semplificando le attività delle aziende che operano sull’area e risolvendo i problemi di dispersione che attualmente causano perdite di acqua pari a circa il 60%” . Per la predisposizione del progetto è stato importante anche l’intervento dell’ex assessore regionale Cavaliere che ha incentivato ed indirizzato i comuni interessati ad agire sinergicamente per l’ottenimento dei fondi messi a bando dal GAL” Un ulteriore progetto finanziato dal GAL Molise Rurale che si inserisce in quadro più ampio di valorizzazione di spazi ed infrastrutture pubbliche, in cui sono stati finanziati (in parte già concessi ed in parte di prossima concessione) oltre 600.000 euro in favore di diversi comuni dell’area GAL, a cui si sommeranno circa 350.000 euro da assegnare con i bandi che saranno pubblicati prossimamente. I finanziamenti programmati nell’ambito della Strategia di Sviluppo Locale del GAL, hanno riguardato anche il settore privato dove sono stati concessi circa 200.000 euro di contributi per favorire la diversificazione delle aziende agricole e altri 580.000 euro per la nascita di 25 nuove imprese





Articoli Correlati


cookie