Tradizioni

Montaquila: torna l’appuntamento con il Festival del Contadino organizzato dall’associazione “Vivere a Colori”.

Pubblicato: 15-07-2023 - 703
Montaquila: torna l’appuntamento con il Festival del Contadino organizzato dall’associazione “Vivere a Colori”. Tradizioni

Montaquila: torna l’appuntamento con il Festival del Contadino organizzato dall’associazione “Vivere a Colori”.

Pubblicato: 15-07-2023 - 703


L'evento il 22 e 23 luglio a Masserie La Corte in MONTAQUILA

Appuntamento da non perdere il 22 e 23 luglio.



Il Festival del Contadino organizzato dall’Associazione Vivere a Colori in Masserie La Corte a Montaquila , patrocinato dalla Regione Molise e dal Comune di Montaquila, che si terrà nei giorni 22-23 luglio trasmette  l'essenza autentica della vita contadina e valorizzando le peculiarità del territorio molisano. Grazie alla sua lungimiranza, l'Associazione ha creato un evento di successo che ha conquistato il cuore della comunità e degli appassionati di tutto il paese. Nell’edizione 2022 hanno partecipato paesi limitrofi dando valore aggiunto alla manifestazione. Nelle due giornate, l’Associazione darà  modo a tutte le persone appassionate e curiose di vedere la rievocazione storico-culturale per eccellenza e cioè La Trebbiatura. Masserie la Corte sarà circondata dalla forza e dall’entusiasmo dei contadini  locali per dimostrare il duro lavoro nei campi dell’agricoltura facendo girare una delle prime attrezzature meccaniche per la battitura del grano. L'uso di macchinari e attrezzature storiche permetterà di rivivere le tradizioni passate, comprendendo l'importanza e la complessità del lavoro agricolo. È un momento unico per apprezzare la maestria dei contadini e per riconoscere il loro contributo fondamentale alla società.



Per i più piccoli, il Festival del Contadino è un vero e proprio tesoro di scoperte. I bambini hanno la possibilità di vedere da vicino le attività agricole tradizionali, come la Trebbiatura, e di imparare come funzionavano le antiche macchine e attrezzature. Questa esperienza li avvicina alla natura e al mondo contadino, consentendo loro di comprendere meglio l'importanza dell'agricoltura e l'importanza di preservare le tradizioni rurali.   I bimbi avranno modo di avvicinarsi agli animali presenti al Festival tra cui asini,cavalli, oche e giro su pony.Nella seconda giornata, il tanto atteso Palio della Corte, dove si sfideranno fantini e cavalieri in uno scenario contadino meraviglioso. L’Associazione, grazie all’idealizzazione del Palio della Corte, ha rappresentato la regione Molise al Palio del Casale a Cicciano a maggio 2023, dove i migliori fantini provenienti da ogni angolo d’Italia si confrontano in una gara emozionante, mettendo in mostra abilità e destrezza nel guidare i loro asini.Il Festival del Contadino è molto più di una semplice dimostrazione. È un'occasione per promuovere la cultura contadina e preservare le tradizioni che ne fanno parte. Durante l'evento, i visitatori possono immergersi in un'atmosfera autentica e coinvolgente, dove le radici storiche vengono celebrate e onorate. Le rievocazioni storiche, come il Palio della Corte e la dimostrazione della trebbiatura, ci riportano indietro nel tempo, permettendoci di comprendere meglio le sfide e le bellezze della vita contadina.Le rievocazioni storiche sono il cuore pulsante di questa manifestazione. Grazie all'impegno dei partecipanti e all'utilizzo di attrezzature e macchinari tradizionali, ci si trova catapultati in un'epoca passata, dove i contadini lavoravano duramente per nutrire la comunità. La Trebbiatura, con il suo processo di separazione del grano dalla paglia, è un vero spettacolo che incanta gli occhi e riporta alla mente i tempi in cui l'agricoltura era la colonna portante della società.Le rievocazioni storiche, il Palio del Corte , la gastronomia tradizionale e l'artigianato locale creano un'esperienza indimenticabile. Questo festival è un omaggio alla forza, alla passione e alla bellezza della vita contadina, e merita tutti gli elogi possibili per il suo impegno nel preservare e promuovere le tradizioni rurali.Ma ciò che rende davvero speciale il Festival del Contadino è l'atmosfera di gioia e condivisione che si respira grazie ai dettagli curati dall’Associazione Vivere a Colori. Le persone si riuniscono, si scambiano sorrisi e storie, creando un senso di comunità e appartenenza. È un momento in cui il tempo sembra fermarsi e le preoccupazioni quotidiane si dissolvono, lasciando spazio a momenti di serenità e divertimento; una sensazione così chiamata dagli organizzatori “La Magia del Festival del Contadino”. Nella gallery a margine dell'articolo la locandina completa dell'evento.



Gallery dell'articolo





Articoli Correlati