Consigli musicali

Montagna Molise inaugura la stagione invernale. L’8 dicembre a Campitello Matese la presentazione. Tra gli ospiti attesi i “Tiromancino”.

Pubblicato: 14-11-2023 - 434
Montagna Molise inaugura la stagione invernale. L’8 dicembre a Campitello Matese la presentazione. Tra gli ospiti attesi i “Tiromancino”. Consigli musicali

Montagna Molise inaugura la stagione invernale. L’8 dicembre a Campitello Matese la presentazione. Tra gli ospiti attesi i “Tiromancino”.

Pubblicato: 14-11-2023 - 434


Numerosi gli eventi previsti per la stagione invernale di "Montagna Molise"

CAMPITELLO MATESE - L’inverno è alle porte e Montagna Molise torna ad essere protagonista. Musica, spettacoli, cori gospel, incontri culturali, gare sciistiche, ce ne sarà per tutti i gusti. Venerdì 8 dicembre alle ore 10 conferenza stampa di presentazione all’Hotel Kristiania di Campitello Matese ed inaugurazione con la street band Sassinfunky. “Siamo reduci da una stagione estiva di grande soddisfazione e pronti ad affrontare l’inverno – afferma Fausto Parente, presidente di Funivie Molise – Speriamo arrivi la neve ma, in caso contrario, potremo utilizzare l’impianto di innevamento artificiale e quindi dare il via alla stagione. Montagna Molise, inoltre, appoggerà gli eventi che si terranno ad Agnone per valorizzare il centro montano candidato a capitale della cultura. Siamo tutti molisani e dunque dobbiamo unire le forze per presentare al meglio la nostra regione. È una sfida, dobbiamo giocarcela”.



Il 2 dicembre, ad Agnone, la street band itinerante dei Sassinfunky darà il via ad una serie di appuntamenti per festeggiare il Natale.  Il 7 dicembre esibizione in piazza del Popolo dei Neri per Caso, l’8 dicembre arriverà Enzo Avitabile con i Bottari e il 9 dicembre grande attesa per i Tiromancino. “Lieti di condividere questo progetto ambizioso con Montagna Molise - afferma il sindaco di Agnone Daniele Saia - Agnone rappresenta il centro dello Snai, Alto Medio Sangro e dunque siamo orgogliosi della candidatura a capitale della cultura. Colgo l’occasione per ringraziare il presidente della regione Roberti, l’assessore Micone e il presidente di Funivie Molise Parente perché insieme, facendo rete, possiamo vincere una sfida importante”. Esprime soddisfazione anche Salvatore Micone, assessore regionale con delega alla cultura, turismo e tradizioni: “Un calendario ricco di appuntamenti che inizierà ad Agnone, nel cuore del comprensorio dell’Alto Molise. Tre giorni in cui si esibiranno artisti celebri che faranno da cornice al tradizionale rito della ‘Ndocciata che porterà Agnone ad essere invasa da turisti che vorranno vivere un’esperienza unica ed affascinante, uno dei simboli delle tradizioni, della culturae della storia della montagna molisana. La scelta di iniziare la stagione invernale proprio dalla cittadina agnonese – conclude - vuol rappresentare un motivo in più e messaggio corale che tutto il Molise vuol trasmettere a sostegno della sua candidatura a capitale italiana della cultura 2026”. 


Gallery dell'articolo





Articoli Correlati