Sport

Nuoto: grandi risultati per l'H2O Sport nei campionati regionali assoluti individuali

Pubblicato: 01-04-2024 - 104
Nuoto: grandi risultati per l'H2O Sport nei campionati regionali assoluti individuali Sport

Nuoto: grandi risultati per l'H2O Sport nei campionati regionali assoluti individuali

Pubblicato: 01-04-2024 - 104


La nota della società natatoria molisana

H2O Sport, grandi risultati nei campionati regionali assoluti individuali.



Centrano il pass per gli Italiani: la staffetta 4x100 Mista Juniores, Sofia Cavina, Stefano Alfieri, Gabriele Marchetta. 



Ottime performance per l’H2O Sport ai campionati regionali assoluti individuali. Nel settore femminile Sofia Cavina vince i 50 delfino con 28’’27, crono che le permette di stampare il tempo limite per i criteria nazionali giovanili in programma a Riccione dal 5 al 7 aprile. Porta a casa anche i 50 dorso in 30’’07, ed è seconda nei 50 stile libero coperti in 27’’01. Sofia Silvaroli vince i 50 rana con il crono di 33’’30 e nei 100 delfino con l’ottimo tempo di 1’03’’73 e ottiene il pass per criteria nazionali giovanili dopo quelli già ottenuti nei 50 farfalla e nei 100 e 200 rana.



Alessia Angelicola vince i 100 stile libero 58’’80, ma ottiene il pass per i criteria nazionali giovanili nella stessa gara durante la prima frazione della staffetta 4x100 stile libero nuotata con uno strepitoso 57’’64. Non ha rivali nei 50 stile libero con 26’’78. Un oro e un argento li mette in bacheca Sofia Rossano, alla sua prima gara stagionale, che sale sul gradino più alto del podio nei 100 dorso con 1’05’’28 ed è seconda nei 50 con il riscontro cronometrico di 30’’12. Cecilia Allegretti conquista i 200 stile libero in 2’14’’02 ed è terza nei 100 stile libero fermando i cronometri a 1’00.69. Irene Tufilli non ha rivali sui 400 stile libero completati in 5’00’’73 mentre la compagna di squadra Nicole Santorelli chiude al secondo posto sia i 200 dorso (2’26’’76) che i 100 dorso in 1’06’’99. Camilla Stinziani fa suoi i 200 misti con il tempo di 2’23’’49 e conquista l’argento nei 400 misti con 5’05’’69. Secondo gradino del podio per Lorena Andreea Visan nei 200 misti con il tempo di 2’26’’84. Lo stesso piazzamento lo ottengono Sara Simone nei 200 rana coperti col personale in 2’59’’17. Sara Saraceni nei 400 stile libero (5’03’’66) e nei 100 misti coperti in 1’16’’38. L’H2O Sport brinda anche all’argento di Eliana Ricciuti nei 50 farfalla (30’’84) che chiude terza nei 100 dorso con 1’09’’34. Michela Melone è di bronzo sui 400 stile libero con il riscontro cronometrico di 5’04’’30. 



Applausi a scena aperta per la staffetta femminile 4x100 mista juniores composta da Sofia Rossano, Sofia Silvaroli, Lorena Andreea Visan e Alessia Angelicola che con il tempo di 4’16’’35 è qualificata tra le prime dieci in Italia e parteciperà ai Criteria Nazionali di Riccione. Un risultato impressionante con frazioni strepitose di Sofia Rossano 1’04”35 a dorso, Sofia Silvaroli 1’10”75 a rana, Lorena Visan 1’03”86 a delfino e Alessia Angelicola 57”39 a stile libero.



Soddisfazioni sono arrivate anche nel settore maschile. Stefano Armando Alfieri nella prima frazione della staffetta 4x100 stile libero ottiene il pass per i Criteria Nazionali nei 100 stile libero nuotati in 55’’57. Applausi per Luca Angelilli che vince i 100 rana con il tempo di 1’01’’37 e stabilisce il nuovo record regionale assoluto in vasca da 25metri e nei 50 rana con 28’’44. Gabriele Marchetta vince i 200 (2’18’’92) e i 400 misti 4’55’’71 e si qualifica anche lui per i Criteria Nazionali di Riccione. Lo stesso piazzamento lo ottiene anche Umberto Zitti nei 100 dorso con 1’03’’04. Andrea Gabriele vince i 400 (1’55’’99) e gli 800 stile libero in 8’35’’75 ed è secondo nei 100 stile libero con il riscontro cronometrico di 53’’40. Ilario Menna porta a casa i 200 dorso in 2’18’’11 ed è secondo nei 100 dorso 1’03’’79. Jordan Coco vince i 50 stile libero in 24’’13, è secondo nei 50 dorso 26’’62 e nei 200 stile libero nuotati in 2’01’’31. Matteo Rigagnese vola nei 100 misti (1’08’’51) ed è terzo nei 200 misti con 2’30’’44. Medaglia d’argento al collo per Emanuele Florio nei 50 stile libero con 24’’76 ed è terzo nei 50 dorso 28’’05 oltre che nei 100 stile libero con 53’’76. Jacopo De Lena sale sul secondo gradino del podio nei 200 dorso 2’20’’32 così come Antonio Tucci nei 100 rana coperti in 1’10’’17 e nei 200 rana completati in 2’30’’45. Medaglia di bronzo per Antony Mascilongo nei 200 stile libero (2’01’’38), Samuele De Gregorio nei 50 stile libero (25’’08) e Cristian Bucciardini nei 100 dorso con 1’04.13


Gallery dell'articolo





Articoli Correlati