Economia

Gli operai di FCA Stellantis dello stabilimento di Piedimonte San Germano scrivono all'assessore Pallante.

Pubblicato: 25-10-2022 - 1447
Gli operai di FCA Stellantis dello stabilimento di Piedimonte San Germano scrivono all'assessore Pallante. Economia

Gli operai di FCA Stellantis dello stabilimento di Piedimonte San Germano scrivono all'assessore Pallante.

Pubblicato: 25-10-2022 - 1447


La lettera all'assessore Pallante

Chiesto il ripensamento sulla cessazione della tratta Isernia-Venafro-Cassino-Piedimonte San Germano. 



Egregio Assessore Pallante, 

a nome di tutti gli operai che ogni giorno si recano su tre turni di lavoro presso lo stabilimento fca di Piedimonte San Germano, preghiamo la S.V. di voler ripensare tale provvedimento di cessazione della  linea in oggetto. La tratta Isernia - Venafro -Cassino Piedimonte S.Germano,  viene utilizzata giornalmente dai lavoratori molisani di FCA Stellantis, dai lavoratori della societa SKF di Cassino, nonché da studenti universitari e da pendolari  giornalieri che dal Molise si recano nella zona di Cassino.

La cessazione di tale servizio creerebbe disagi e danni enormi in questo momento particolarmente difficile dovuto al caro energia, a tutti i pendolari molisani della tratta in questione ed in particolar modo agli operai che per raggiungere il lavoro dovrebbero utilizzare la macchina privata, con il costo del carburante insostenibile. Chiediamo a lei di voler  intervenire per scongiurare una cessazione di linea, come da comunicazione UNILATERALE dell' ATM, che metterebbe i lavoratori a dover scegliere se continuare a lavorare o licenziarsi. Sicuri di un vostro interessamento e  disponibili ad un incontro con la S.V. porgiamo, Distinti saluti.





Articoli Correlati