Economia

Pozzilli: presidio dei lavoratori dinanzi i cancelli dell’Astec. In 40 dinanzi i cancelli dell’azienda.

Pubblicato: 10-02-2016 - 327
Pozzilli: presidio dei lavoratori dinanzi i cancelli dell’Astec. In 40 dinanzi i cancelli dell’azienda. Economia

Pozzilli: presidio dei lavoratori dinanzi i cancelli dell’Astec. In 40 dinanzi i cancelli dell’azienda.

Pubblicato: 10-02-2016 - 327


POZZILLI – Presidio dei lavoratori, in mattinata, davanti ai cancelli dell’ Astec, azienda del Nucleo Industriale di Pozzilli operante nel settore della componentistica per automobili. Nel 2008, grazie alle commesse della francese Saint Gobain, la Astec garantiva occupazione a circa 100 persone. Poi subentrò la crisi, fino al drammatico epilogo tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015, quando le attività furono interrotte per il dispiacere di tutti. I tavoli tecnici in Assindustria tra proprietà, sindacati e lavoratori servirono a tenere in vita lo stabilimento, seppure a ranghi ridotti (poche decine di operai). Adesso, però, i 15 dipendenti rimasti fuori chiedono alla “Amare” (che attualmente amministra la Astec) il reintegro in azienda, in ossequio agli accordi a suo tempo raggiunti. La “Amare” (che produce oblò per il settore nautico), infatti, si era impegnata a riassumere tutti i lavoratori entro la fine del 2015. Al fianco dei lavoratori, durante la protesta, anche i sindacalisti della Fiom Cgil, guidati da Giuseppe Tarantino. Red. News.

Stabilimento Astec Pozzilli Stabilimento Astec Pozzilli




Articoli Correlati