PIZZONE. Il completamento e la messa in funzione delle rete che porterà il gas metano nelle case degli abitanti di Pizzone era una degli obiettivi annunciati dall’amministrazione comunale guidata dal primo cittadino Letizia Di Iorio. Obiettivo che si sta andando a concretizzare proprio in questo periodo, come confermato anche dal sindaco alla nostra redazione. Nei giorni scorsi tecnici specializzati hanno effettuato un collaudo completo sulla rete che attraversa il territorio comunale. Il risultato è stato più che soddisfacente e soprattutto positivo. La rete del metano è totalmente in pressione e, quindi, adesso si potrà procedere con la fase due e cioè quella degli allacci alle abitazioni. Sul territorio comunale di Pizzone, molto impervio dal punto di vista morfologico, per portare il gas metano nelle case di tutti occorrerà procedere con un sistema di carri bombolai già in fase di studio e progettazione.

Nel giro di un breve periodo anche questo secondo steep potrebbe essere superato con facilità e i pizzonesi potranno sfruttare un nuovo servizio a loro vantaggio. Elemento rimarcato anche dal sindaco Letizia Di Iorio che puntava molto sul raggiungimento di questo obiettivo. Red. News.

Il sindaco di Pizzone Letizia Di Iorio
Il sindaco di Pizzone Letizia Di Iorio