FUTSAL ACQUAVIVA. I ragazzi dell’Aqualand compiono il miracolo chiamato promozione e lo fanno dopo un grande campionato condotto in vetta dall’inizio alla fine. Nel pomeriggio di ieri, sul comunale di Acquaviva d’Isernia, è scoppiata la festa dopo la vittoria per 8 a 4 contro la Fossaltese. Ancora una vittoria per la formazione locale che ha dimostrato di essere una spanna superiore rispetto a tutte le altre del torneo.

Dopo il match è scoppiata la gioia , il divario dalla seconda in classifica è incolmabile a sole due gare alle fine del campionato. Non accadeva da tempo di ottenere un risultato sportivo simile in paese. La gioia è giunta dal calcio a 5 sport scoperto quest’anno ad Acquaviva grazie ai ragazzi dell’Aqualand. Caroselli di auto, sfilata della squadra per il paese e tanti  ma tanti brindisi a coronamento di un sogno chiamato C1. Ora toccherà programmare il futuro  e soprattutto la nuova stagione. La C1 è un campionato impegnativo e si dovrà lottare di gara in gara. Ma siamo sicuri che dopo la partenza di quest’anno, il sogno della Futsal Acquaviva continuerà ancora. Ad Maiora… Red. Sport.