ROCCHETTA A VOLTURNO. Si preannuncia davvero un evento di grande rilievo quello in programma mercoledì 11 maggio in paese. Il Museo Internazionale delle Guerre Mondiali, l’Associazione storico-culturale 1943-44 e il comune di Rocchetta a Volturno, avranno , ancora una volta, l’onore di ospitare in paese il noto Comandante Alfa, fondatore dei GIS (Gruppo Intervento Speciale dei Carabinieri). Per l’occasione è stata organizzata una vera e propria cerimonia d’onore. Si inizierà alle ore 10 del mattino con l’incontro con le scolaresche della Valle del Volturno. Con loro il Comandante Alfa parlerà delle sue missioni nel corso degli anni.

Teodoro Santilli e Comandante Alfa
Teodoro Santilli e Comandante Alfa

Il pomeriggio spazio all’evento istituzionale. Dalle ore 17 in poi, presso la sala conferenza del Museo Internazionale delle Guerre Mondiali, cerimonia di consegna al Comandante Alfa della pergamena di cittadinanza onoraria del Comune di Rocchetta a Volturno. Per l’occasione verrà inaugurato anche il manichino dei GIS sul quale vi è la sua divisa indossata in numerose operazioni e donata al Museo di Rocchetta. Si tratta dell’unico esemplare esposto in tutta Italia. Per l’occasione, nel piazzale antistante il Museo Internazionale delle Guerre Mondiali verranno anche esposte auto d’epoca dei Carabinieri.