VENAFRO. Due scosse di terremoto , una di magnitudo locale 3.5 e l’altra 2.4 hanno interessato il territorio campano a ridosso del Molise. La, prima, quella più forte, si è verificata intorno alle ore 4:30 di questa mattina con epicentro tra i territori dei comuni di Marzano Appio e Vairano Patenora. La seconda, ha avuto lo stesso epilogo. Fortunatamente non sono stati registrati danni a persone e cose. Gli “episodi sismici”, registrati dalla sala sismica Ingv-Roma sono stati avvertiti da diversi residenti nell’area del venafrano e da alcuni anche in città. Molti coloro che hanno avvertito il sisma anche nei comuni confinanti con la provincia di Isernia tipo Capriati al Volturno, Ciorlano e Fontegreca. Red. News.

Mappa localizzata eventi sismici
Mappa localizzata eventi sismici