CASTELPIZZUTO. Momenti di paura per un pescatore che non è più rientrato a Castelpizzuto.  Il pescatore era andato a pescare nei pressi del fiume Lorda. I familiari non vedendolo rientrare hanno dato l’allarme al 115 e immediatamente è partito il dispositivo di ricerca persona in luoghi impervi secondo il dispositivo edito dalla Prefettura sotto il coordinamento del Comando Provinciale Vigile del Fuoco di Isernia.

Per fortuna dopo pochi minuti il pescatore in maniera autonoma è riuscito a uscire dalla boscaglia.