RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA FIDAL MOLISE.

Si è disputata a Uster in Svizzera la 37^ edizione della Greifenseelauf una mezza maratona che ha visto il 17 settembre 2016 oltre 11000 atleti al traguardo. Per il Molise sono stati presenti due tesserati con la SC Promosport Borgomolisano: Alessandro Mascio e Silvio Marro; 1 ora 31 minuti e 41 secondi il tempo di Alessandro e 1.39.28 il crono di Silvio. A congratularsi con loro il presidente del loro team di appartenenza Stefano Ciallella. Ed ora l’appuntamento per gli appassionati di questa manifestazione è per sabato 16 settembre 2017. Ieri mattina-invece- a Pratola Peligna (AQ) in 426 si sono dati appuntamento sotto l’arco dello start della 14^ Mezza maratona dei 3 Comuni. Manifestazione dal tracciato impegnativo caratterizzato da continui saliscendi che hanno costretto gli atleti in gara a copiosi e repentini cambi di velocità su di un percorso che li ha visti attraversare i comuni di Pratola Peligna, Prezza e Raiano. Con una media di 3.50 a chilometro Piero Mignogna- Runners Termoli- chiude la sua gara in 1ora 20 minuti e 44 secondi- crono che gli è valso il terzo posto tra gli M30.

Ennesima dimostrazione di caparbietà e di notevole spirito di sacrificio da parte del giovane atleta, nonostante le algie al ginocchio destro con con convive da un po’ di tempo. Di pregio, altresì, il gradino più alto del podio per ciò che riguarda la categoria M65 conquistato in Abruzzo una volta ancora dal grande Agostino Cipolla-1.36.39 il suo tempo. Angela Costantiello, orgogliosa dei risultati centrati dai suoi atleti si congratula con entrambi. E sempre ieri-18 settembre 2016- Isernia ha ospitato scolaresche, “malati di atletica” e grandi campioni che hanno scelto di partecipare in maniera attiva al fitto programma della CorrIsernia 2016. In 194 hanno tagliato il traguardo della XI^ edizione della competitiva vera e propria. Dieci i chilometri percorsi all’interno del centro molisano. Questo il podio degli assoluti con accanto i rispettivi tempi: Giulio Perpetuo-32.16, Ivan Di Mario- 33.39 e Marco Visci-33.43. Vittoria in rosa per Ilaria Novelli (Polisportiva Molise) per nulla deconcentrata dalla fastidiosissima pioggia caduta mentre l’evento era in corso. E se Ilaria ha chiuso la gara in 40.29, a pochi secondi da lei con il tempo di 40.47 ,Iolanda Ferritti (NAI) si aggiudica il secondo posto assoluto. A completare il podio femminile un’altra grande atleta molisana Anna Bornaschella (ASD Atletica Venafro)-41.47 il suo tempo. Davvero in gamba le tre runners che in quest’estate 2016 grazie ai duri allenamenti mai tralasciati hanno dato lustro in più di una circostanza alla nostra regione denotando oltre a talento, lealtà, etica sportiva e pregevole attaccamento alla divisa ed ai colori sociali.

A salire sul gradino più alto del podio della classifica di società è l’ASD Atletica Venafro. Grande la soddisfazione di Massimiliano Terracciano, presidente della summenzionata compagine sociale. Primo al traguardo tra gli atleti del team citato Domenico Vendettuoli con il tempo di 36.36. Alle 19.00- poi- ha preso l’avvio la c.d. “Americana”- gara ad eliminazione che ha visto confrontarsi atleti di elevato spessore. Terzo posto per Yuri Floriani-reduce dalle Olimpiadi di Rio de Janeiro; secondo classificato è stato Najibe Marco Salami e primo Mohamed Abdikadar Sheik Ali-Atletica Studentesca Rieti Andrea Milardi. Dunque grande spettacolo grazie al grintoso atleta somalo, che ha meritato la standing ovation dei presenti ed un plauso meritatissimo a tutti i nostri corregionali che con umiltà ed impegno hanno affrontato questa peculiare sfida. Ed anche quest’anno emozioni ed entusiasmo non sono mancati.