Il vicepresidente del comitato festa Guido Di Meo ha stretto contatti con le zone terremotate.

FILIGNANO. Le Feste patronali dell’8 e 9 settembre in paese avranno un risvolto benefico. Infatti, il comitato festa locale, ha venduto i biglietti della lotteria con un solo ed unico scopo, quello di aiutare i terremotati del Centro Italia e soprattutto quelli di Amatrice. In questi giorni, il vice presidente del comitato festa locale, il signor Guido Di Meo, in maniera telematica ha scritto ad associazioni che si stanno occupando della raccolta fondi. Filignano parteciperà al progetto denominato “Amatrice –Adotta un opera”.

I ricavati della lotteria verranno presti inviati in città per sostenere la ricostruzione. Davvero un bel gesto da parte dei cittadini di Filignano. Red. News.