“Proiettato anche il trailer del film documentario Terra Bruciata”.

ROCCHETTA A VOLTURNO. La giornata di sabato scorso presso il Museo Internazionale delle Guerre Mondiali verrà ricordata come la giornata del confronto e del dialogo. Il tutto grazie all’iniziativa dell’Unimol (Università degli Studi del Molise) che è riuscita a portare presso la struttura di Rocchetta tutti gli studenti di Scienze Politiche ed altri settori universitari. Qui, i custodi e dirigenti del museo hanno potuto illustrare la storia della Guerra Mondiale ai visitatori, la storia della Linea Gustav e mostrare i reperti, unici in tutta Europa, custoditi nella sale del museo stesso. Ma non solo, la mattinata di studio e di incontro è proseguita poi con la proiezione in anteprima assoluta del film documentario Terra Bruciata del regista Luca Gianfrancesco. summer-rocchetta-interno-web

Una perla in stile militare davvero unica girata tra la Campania ed il Molise. Davvero una vetrina notevole per il Museo di Rocchetta che ha potuto ospitare questo tipo di evento unico nel suo genere. Red. News.