COLLI A VOLTURNO. Una temperatura che questa mattina sfiorava i meno cinque gradi centigradi. Alle ore 10 di domenica 1 gennaio 2017 si è ripetuto sulle rive del fiume Volturno, sul territorio comunale di Colli, il tuffo propiziatorio del temerario Gaetano Di Carlo di Fornelli. Ormai da oltre trent’anni la scena si ripete nella mattina di Capodanno, una vera e propria tradizione della Valle del Volturno.   di-carlo-interno-web

Il cittadino fornellese si è tuffato per dare il benvenuto al nuovo anno dedicato il suo slancio nelle acque gelide ai bambini, all’ambiente e alla lotta contro le guerre ed il terrorismo, nuovo tema aggiunto quest’anno. Ad accompagnarlo nei pressi del fiume , i familiari, gli amici di sempre e tanti ma tanti curiosi, che ogni anno si aggiungono al folto gruppo di persone che segue quest’iniziativa davvero coraggiosa. Il 2017 si apre con il buon auspicio e con l’augurio a tutti di prosperità e serenità da parte del temerario Gaetano Di Carlo.