L’evento in programma venerdì 14 aprile al Museo Internazionale delle Guerre Mondiali.

ROCCHETTA A VOLTURNO. L’Associazione storico-culturale 1943-44, il Comune di Rocchetta a Volturno e la Polizia Di Stato hanno programmato per venerdì 14 aprile 2017 con inizio alle ore 10 un evento di grossissimo spessore culturale e sociale. Si svolgerà, all’interno della sala conferenze del Museo Internazionale delle Guerre Mondiali  (MIGM), la commemorazione del maresciallo di Pubblica Sicurezza Giuseppe Lombardi, originario di Monteroduni in Molise (Medaglia d’Oro al Valor Civile alla Memoria).

Il poliziotto molisano, ucciso a Querceta di Pietrasanta (Lucca) il 22 ottobre del 1975 fu vittima di una imboscata, mentre con altri militari era protagonista di una operazione di polizia giudiziaria conclusasi con l’arresto di tue temibili pregiudicati. Nello scontro a fuoco ebbe la peggio dopo essere stato colpito più volte. Nel 1978 il poliziotto nato a Monteroduni il 20 novembre 1921 venne insignito della Medaglia d’Oro al Valor Civile alla memoria. Alla commemorazione parteciperà il Capo della Polizia (Direttore Generale della Pubblica Sicurezza) Prefetto Franco Gabrielli. La presenza del Capo della Polizia nazionale in quel di Rocchetta a Volturno farà in modo che le massime autorità del territorio molisano saranno presenti a questo appuntamento di grandissimo spessore sociale , storico e culturale. Red. News.

locandina-gabrielli-interno-web