PNALM. Si tratta di uno spettacolo della natura quello immortalato, così per caso, da Giampiero Cutolo in una foto dello scorso mese di dicembre alla Camosciara, nel polmone verde del Pnalm (Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise). Un maestoso esemplare di orso bruno mariscano scruta il paesaggio sottostante affacciandosi da un ponte. Una vera e propria magia della natura.

Il grosso esemplare di orso è intento nell’ammirare il panorama sottostante, davvero mozzafiato per chi conosce quelle zone, con i suoi occhioni immensi. Uno scatto davvero emozionante che esprime tutta la sensibilità e l’umanità di cui molti mammiferi sono dotati. La Camosciata racchiude nel proprio contesto una zona di riserva integrale dove il territorio, la flora e la fauna sono liberi di vivere senza ostacoli ed intimidazioni esterne. Proprio qui, in questa natura selvaggia e silenziosa, l’orso bruno marsicano abruzzese, ha stabilito la sua roccaforte di vita.